about

Ciao! Se sei qui è perché, immagino, vorrai conoscere un po’ meglio la persona che si diverte a gestire questo blog, all’ombra del suo pc. Allora eccomi qui, mi presento.

Il mio nome è Simona Piccirilli, classe 1985, di origini abruzzesi, sono nata e cresciuta a Chieti dove ho familiari e amici più intimi, ma romagnola di adozione, in quanto dal 2011 vivo e lavoro a Rimini con la mia splendida famiglia (di cui allego una diapositiva).

A Rimini lavoro principalmente per un’azienda privata che si occupa di servizi edili, ma la mia vera passione, nonché secondo lavoro, è l’interior design. Un mondo al quale mi sono avvicinata per caso, o forse meglio dire per necessità, dopo aver comprato casa nel 2016. Ho infatti iniziato a barcamenarmi tra planimetrie, fornitori, colori, rivestimenti e complementi d’arredo di ogni genere, pensando di diventar matta e non riuscire a concludere nulla di buono.

Invece alla fine ho capito che tutto questo mi piaceva da matti! Ho comprato un libro che mi ha aperto la strada verso questo mondo sconosciuto dell’interior design (“Interior design. Dall’ideazione al progetto” di Tangaz Tomris) e da li è stato naturale pensare di continuare a studiare e approfondire questa disciplina. Mi sono quindi iscritta al corso di Interior design presso l’Accademia del lusso di Milano, dove per 2 anni ho avuto modo di imparare da esperti nazionali ed internazionali del settore, confrontandomi con loro e con i loro meravigliosi progetti. Qui ho potuto realizzare il mio primo vero progetto di arredamento d’interni e capire che questo era il mio mondo.

Grazie all’interior design mi sono avvicinata e appassionata anche a tutto il restante e sconfinato mondo del design, della creatività e del life style a 360 gradi. Dalla casa, alla cucina, allo sport, all’abbigliamento, alla medicina, il design è ovunque, e io non mi stancherò mai di cercarlo in tutte le sue forme e di parlarne. Queso blog nasce proprio dall’esigenza di avere un grande e ben organizzato “distributore” di perle di design, con cui imparare a conoscere insieme le sue molteplici, e talvolta curiose, forme e applicazioni.

Per questo ho individuato 3 grandi aree tematiche, che cercano di racchiudere al loro interno tutto, o quasi, il mondo del design:

  • Interior design: per parlare di tutto il mondo dell’arredamento d’interni, residenziale o commerciale, e degli esterni, condividendo con voi progetti, famosi e non, e consigli;
  • Beyond design: per raccontare le altre mille sfaccettature del design e tutte le sue applicazioni alternative nei settori più disparati e talvolta inaspettati;
  • Food design: per conoscere nuovi prodotti legati al cibo, la progettazione e l’ideazione di nuovi food, ma anche per condividere ricette, idee per impiattamenti originali e oggetti di design legati al cibo;

Spero che Bread Love & Interior Design possa diventare un piccolo ed originale vademecum del design per tutti gli appassionati del settore.

Buona lettura e buon divertimento.

A presto!

Simona.